rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
social

Il Natale arriva in città, partono i Mercatini di Piazza Libertà

Nargi: "Il meglio dell’artigianato e dell’enogastronomia locali, e poi eleganti e calde illuminazioni per sostenere il commercio e creare il clima ideale per un piacevole shopping natalizio"

Il Natale arriva in città. Il Comune di Avellino rinnova l’appuntamento con le iconiche ed affascinanti casette natalizie di stile nordico, che allieteranno le feste a partire da domani 2 dicembre.
Dopo il grande successo riscosso l’anno scorso, nella prestigiosa e suggestiva vetrina di Piazza Libertà, tornano in esposizione le eccellenze dell’artigianato e dell’enogastronomia locali: oggetti in legno, gioielli, candele, ma anche nocciole, torrone, olio, tartufi e tante altre delizie. Un mercatino particolarmente ricco e ricercato, che vedrà alternarsi nella principale agorà cittadina ben 50 artigiani e produttori tra i più rinomati d’Irpinia.

Su iniziativa dell'Assessorato alle Attività Produttive e al Turismo, coordinato dalla vicesindaco Laura Nargi, il mercatino caratterizzerà ed arricchirà la programmazione natalizia del capoluogo, con un fitto calendario di eventi musicali, spettacoli e momenti ludici, in un’atmosfera calda e festosa. Il vero e proprio battesimo del fuoco avverrà il 3 dicembre con il concerto d’apertura dei “Deep Inside”.

Tantissime le attrazioni, per turisti ed avventori di ogni gusto ed età, organizzate da qui all’Epifania. Dal lato di via Nappi e via Trinità ecco l’”Xmas Park”, con una ricca proposta di intrattenimento e animazione. Riecco la Cassa Armonica, amplificatore emozionale del Natale avellinese e della musica di qualità: live jazz, gospel, pop e dj set, ma anche teatro, laboratori ed intrattenimento per i più piccoli ci faranno compagnia sino all’Epifania. Si proseguirà l’8 dicembre, con l’accensione del grande albero a Corso Vittorio Emanuele e delle eleganti illuminazioni natalizie.

"Con il Mercatino di Natale – spiega la vicesindaco con delega alle Attività Produttive e al Turismo, Laura Nargi - parte la programmazione natalizia dell’Amministrazione comunale. Insistiamo sul solco della valorizzazione delle produzioni artistiche ed enogastronomiche dell’artigianato locale, in una location centrale e particolarmente cara a tutti gli avellinesi. Una piacevole ed emozionante passeggiata alla scoperta di ciò che di meglio esprimono il nostro artigianato ed i nostri produttori enogastronomici".

"Un luogo di festa per ogni età, insomma, in cui vivere appieno il Natale e la sua magica atmosfera. Ma è solo l’inizio di una programmazione straordinaria che proseguirà l’otto dicembre con l’accensione del grande albero di Natale al Corso, e che sveleremo puntualmente nei prossimi giorni. Anche quest’anno, le luci che abbiamo scelto e voluto saranno calde ed eleganti, accordando alla nostra città maggiore bellezza ed appeal, quale punto di riferimento per l’intera provincia. In questo modo sosterremo ulteriormente il commercio cittadino, vera e propria spina dorsale dell’economia locale, costruendo il clima ideale per un piacevole shopping natalizio" conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Natale arriva in città, partono i Mercatini di Piazza Libertà

AvellinoToday è in caricamento