rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
social

"Epifania dell'artigianato", protagonisti Antonio Visconti e Antonia Trofa: "Conserviamo la tradizione e trasmettiamola alle generazioni future"

Un piccolo “genio della lampada” made in Irpinia, un’artista del tombolo e tanti altri ancora

Un piccolo “genio della lampada” made in Irpinia, un’artista del tombolo e tanti altri ancora. Antonio Visconti, talento irpino di soli 13 anni che ricicla bottiglie di vetro, facendole diventare dei capolavori, delle lampade molto apprezzate e gettonate, con il suo “lampade lab” (tra i suoi lavori anche la Dogana di Avellino): “Ho avuto l’idea di iniziare a collezionare delle bottiglie e ho provato a vederci qualcosa dietro. Ho cominciato a creare delle lampade e mi sono dedicato anche a riciclo del vetro. Il mio sogno è diventare un ingegnere astronomico ma non smetterò di dedicarmi a questa passione”.

"Epifania dell'artigianato

L’avvocato Antonia Trofa, di Montefusco, specializzata nell’arte del tombolo, è tra i protagonisti dell’“Epifania dell’artigianato”, un vero e proprio dono alla città da parte di “Inner Wheel”, club di Avellino (associazione femminile strettamente legata al Rotary di cui condivide ideali, finalità e obiettivi: “Questa passione per il tombolo nasce dall'età di 11 anni, è una tradizione nel mio paese, Montefusco. Sono stata catturata dalla magia di artigianato artistico. Io voglio che questa tradizione non muoia. Ognuno di noi non può non apprezzarne il valore artistico. Non si può non comprenderne il valore storico. Il mio sogno è vedere quest’arte valorizzata a dovere anche dalle istituzioni; per conservare la tradizione e trasmetterla anche alle generazioni future”.

Nell’aula magna della scuola enologica, oltre i due artisti già menzionati, anche il dirigente scolastico del “De Sanctis”, Pietro Caterini, e Maria Forino, referente dell’associazione “Inner Wheel”, club di Avellino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Epifania dell'artigianato", protagonisti Antonio Visconti e Antonia Trofa: "Conserviamo la tradizione e trasmettiamola alle generazioni future"

AvellinoToday è in caricamento