rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
social Caposele

Caposele per la prima volta alla BIT di Milano

L’Assessore al Turismo Ernesto Donatiello dichiara: "La partecipazione alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano del 2023 è per Caposele un traguardo storico che arriva dopo anni di lavoro per costruire una destinazione turistica degna di tal nome"

Un risultato storico per l’intera Irpinia: Caposele, per la prima volta, parteciperà con un proprio spazio espositivo alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano 2023. La proposta turistica del comune altoirpino riesce finalmente ad avere i crismi e le caratteristiche necessari per poter essere proposta e mostrata alla fiera dedicata al turismo tra le più importanti al mondo.

Ci sarà Caposele con il Santuario di San Gerardo, le Sorgenti del Sele e tutta l’offerta dell’Alta Valle, dunque, alla Allianz MiCo del capoluogo lombardo, insieme alla ProLoco Caposele, dal 12 al 14 febbraio 2023.

Dopo 5 anni di duro lavoro, seguendo un crono programma preciso stabilito attraverso il Piano Strategico del Turismo del 2019, Caposele e l’Amministrazione Comunale raggiungono il culmine delle attività amministrative con un obiettivo chiaro: proiettare Caposele e la propria offerta turistica in Italia, in Europa e in tutto il Mondo. Il comune infatti vanta oggi un sistema turistico organizzato, valido e ripulito in ogni dettaglio. Un percorso che, con fatica, impegno e con grande determinazione, l’Assessorato al Turismo ha portato avanti insieme alla Pro Loco ed ai ragazzi che ne hanno fatto e ne fanno brillantemente parte, riuscendo a riadattare, potenziare e rendere all’avanguardia e proponibile a chiunque le attrattive maggiori del territorio.

Lo stand sarà uno dei tre che rappresenterà la nostra Regione, accanto a quelli del Comune di Napoli e della Regione Campania. Già questo può lasciare sicuramente immaginare la portata storica e l’importanza del risultato ottenuto. L’occasione è ovviamente di gran peso per l’intera provincia e l’intero territorio, ed è facilmente intuibile perché.

Riportiamo i nostri luoghi lì dove meritano di stare: più in alto possibile.

L’Assessore al Turismo del Comune di Caposele Ernesto Donatiello dichiara: “La partecipazione alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano del 2023 è per Caposele un traguardo storico che arriva dopo anni di lavoro per costruire una destinazione turistica degna di tal nome. Oggi Caposele è, infatti, a tutti gli effetti pronta ad accogliere turisti da ogni dove: abbiamo un brand “VisitCaposele”, un portale turistico efficiente e chiaro, dove è possibile acquistare servizi turistici, canali social attivi e seguiti, un infopoint turistico funzionante e operativo costruito con la Fondazione Sistema Irpinia, cartellonistica e materiale informativo in doppia lingua, un sistema di accoglienza sul territorio di tutto rispetto e organizzato. E’ necessario, ora, fare il salto di qualità e iniziare a proporre le nostre eccellenze fuori dal nostro territorio e la Bit di Milano è solo l’inizio.

L’idea è quella di arrivare a partecipare anche ad altre fiere di caratura internazionale al fine di intrecciare e tessere sempre più relazioni e accordi commerciali con partner e tour operator italiani e non.

Vogliamo essere l’esempio di come si fa, la guida di un territorio, l’Irpinia e l’Alta Valle del Sele, che ha tutte le potenzialità e le caratteristiche per crescere turisticamente insieme”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caposele per la prima volta alla BIT di Milano

AvellinoToday è in caricamento