Fondi per le scuole, al Comune di Mirabella Eclano il finanziamento per l'adeguamento anti-Covid

L'assessore D'Ambrosio: "I fondi saranno finalizzati alla realizzazione di interventi di adeguamento e adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da covid 19"

Il Comune di Mirabella Eclano ha ricevuto il parere positivo, in merito alla sua candidatura all’ottenimento del finanziamento per i fondi finalizzati alla realizzazione di interventi di adeguamento e adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da Covid-19, a seguito dell’Avviso del Ministero dell’Istruzione n.13194 del 24 giugno 2020.

E' l'assessore Raffaella Rita D'Ambrosio, in una nota, a confermare l'ok alla richiesta avanzata dalla giunta Ruggiero: "Oggi è stata resa nota la positiva valutazione in carico della candidatura del Comune di Mirabella Eclano. In seguito alle misure di contenimento del contagio da COVID-19 adottate dal governo Conte, la scuola si trova ad affrontare una situazione di emergenza mai sperimentata prima. Nello  spirito di aperta e fattiva collaborazione con la dirigente scolastica prof.ssa Maria Ullucci dell’ Istituto Comprensivo Statale Raimondi Guarini, abbiamo  effettuato in questi giorni  sopralluoghi e rilievi in tutte le strutture scolastiche di competenza comunale per affrontare il rientro a scuola a settembre in piena sicurezza e abbiamo già predisposto l’avvio  di alcuni necessari lavori di adeguamento finalizzati all’ampliamento delle classi e scongiurare l’eventuale turnazione scolastica degli studenti evitando cosi  alle famiglie inutili disagi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’approvazione in via definitiva del finanziamento richiesto - conclude la D'Ambrosio - ci consentirebbe di affrontare tali indispensabili costi con più serenità ma lo studio è un diritto e la nostra Amministrazione si pone positivamente di fronte alla non procrastinabile necessità di provvedere per tempo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Federica Panicucci, caffè col fidanzato ad Avellino

  • SuperEnalotto, vinti quasi 2mln di euro in Irpinia

  • Coronavirus, due nuovi casi ad Avellino e Atripalda

  • Coronavirus ad Atripalda, donna in quarantena viola la restrizione

  • Tra piscine naturali e cascate mozzafiato, il viaggio in Irpinia firmato eiTravel

  • Coronavirus, sono un 30enne avellinese e una giovane di Atripalda i nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento