rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Scuola

Coronavirus a Sant'Angelo dei Lombardi, sospesa l'attività didattica in presenza

La decisione del Sindaco, condivisa anche dall’amministrazione comunale, nasce dall’esigenza di contrastare e contenere la diffusione del Covid -19

Il Sindaco ha firmato l’ordinanza n. 25 del 02/05/2021 - Misure straordinarie ed urgenti di contrasto e prevenzione della diffusione epidemiologica da Covid-19. Sospensione delle attività didattiche in presenza delle scuole e servizi dell’infanzia e della scuola primaria alla luce del quadro epidemiologico aggiornato dei contagi in ambito scolastico fino al 15 maggio 2021.

La decisione del Sindaco, condivisa anche dall’amministrazione comunale, nasce dall’esigenza di contrastare e contenere la diffusione del Covid -19.
Saranno valutate, nei prossimi giorni, in base ai dati epidemiologici forniti dagli organi competenti, eventuali altre decisioni in merito agli altri plessi scolastici presenti sul territorio.
Si evidenzia che resta sempre garantita la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali.

Con l’occasione si rinnova l’invito alla cittadinanza tutta ad assumere comportamenti responsabili sia in luoghi pubblici che privati.
La speranza è di poter arrestare quanto più possibile la circolazione del virus nella nostra Comunità specialmente tra le fasce più deboli e tra i giovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Sant'Angelo dei Lombardi, sospesa l'attività didattica in presenza

AvellinoToday è in caricamento