Tetti di spesa sanitaria, prorogate le prestazioni gratuite nei centri convenzionati

L'esaurimento del budget è previsto per il 24 dicembre

A seguito delle Comunicazioni dell'ASL di Avellino, in merito ai tetti di spesa sanitaria, il Centro Diagnostico Del Gaizo, laboratorio di analisi cliniche sito in Via Tagliamento ad Avellino, sottolinea che è ancora possibile effettuare in regime di convenzione le prestazioni ambulatoriali. 

  "Il nostro ambulatorio, in data 29/11/2019, ha ricevuto una comunicazione per mezzo PEC da parte dell'ASL di Avellino, indirizzata non solo al nostro laboratorio, ma a tutti i centri di Analisi Cliniche del distretto di Avellino, circa il nuovo monitoraggio dei tetti di spesa, e la data presunta dell'esaurimento dei soldi è il 24/12/2019, pertanto possiamo continuare ad accettare le impegnative e dare la giusta assistenza sanitaria ai malati". 

Così in una no la dott. Ssa Ines Del Gaizo titolare del Centro Diagnostico Del Gaizo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pertanto stando alle ultime comunicazioni dell’Asl le prestazioni nei centri convenzionati dietro ricetta medica, non sono a pagamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 26 marzo 2020

  • Coronavirus, l'aggiornamento della Protezione Civile: "Sono 62.013 i positivi, in Campania 1.169"

  • Ad Avellino il lievito sospeso, in regalo a chi ne ha bisogno

  • Bonus 600 euro, si parte il primo aprile: l'Inps spiega come averlo

  • Coronavirus, chiudono i benzinai: "Siamo in ginocchio"

  • Coronavirus, uno studio rivela: "Campania fuori dall'emergenza entro il 20 aprile"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento