rotate-mobile
Salute Ariano Irpino

Progetto MEGE-ROC al centro del corso di formazione promosso dall'Asl di Avellino

L'incontro si terrà il 30 maggio nell'Aula Magna del P.O. Frangipane di Ariano Irpino

Potenziare linterconnessione tra Rete Oncologica Campana (ROC) e Medici di Medicina Generale (MMG) per garantire il rapido accesso del paziente oncologico al percorso più appropriato. Con questo obiettivo nasce il Progetto MEGE-ROC: interazione e integrazione tra MEdicina GEnerale e Rete Oncologica Campana per la presa in carico precoce del paziente oncologico, al centro del corso di formazione promosso dallASL di Avellino, diretta da Mario Nicola Vittorio Ferrante, il 30 maggio nellAula Magna del P.O. Frangipane di Ariano Irpino.

Oggi segnalando il paziente, attraverso la piattaforma informatizzata dedicata alla ROC, il medico di medicina generale ha lopportunità di indirizzare il proprio assistito in tempi brevissimi verso la visita del Gruppo Oncologico Multidisciplinare (GOM) che ritiene più idoneo, dando inizio al percorso diagnostico-terapeutico condiviso, entro soli 7 giorni dalla segnalazione, e riducendo la possibilità che il paziente scelga strade alternative fuori regione.

Il corso offrirà lopportunità di approfondire le conoscenze riguardo le attività della ROC e dei GOM (aziendali e interaziendali) dando articolare spazio alle modalità operative della piattaforma ROC utili per il Medico di Medicina Generale nella sua pratica clinica quotidiana. Obiettivo finale è promuovere il network costruttivo tra tutti gli attori per una tempestiva ed efficiente presa in carico del paziente oncologico.

Liscrizione al corso è riservata a Biologi, Farmacisti, Infermieri, Medici/chirurghi, Psicologi.

Responsabili scientifici: 

Geppino Genua Responsabile - UOSD Oncologia PO SantOttone Frangipane Ariano Irpino ASL Avellino, Referente ASL Avellino Rete Oncologica della Campania 

Sandro Pignata - Responsabile Scientifico della Rete Oncologica Campana

Di seguito il programma:

Programma 

Ore 13.00 Welcome coffee e registrazione dei partecipanti

Ore 14.00 Saluti delle autorità

Francesco Sellitto | Presidente Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Avellino

Mario Nicola Vittorio Ferrante | Direttore Generale ASL Avellino

Maria Concetta Conte | Direttore Sanitario ASL Avellino

Renato Pizzuti | Direttore Generale AORN San Giuseppe Moscati Avellino

Rosario Lanzetta | Direttore Sanitario AORN San Giuseppe Moscati Avellino

Attilio Bianchi | Direttore Generale Istituto Nazionale Tumori Fondazione G. Pascale Napoli; Coordinatore della Rete Oncologica Campana

Anna Maria Ferriero | Dirigente UOD Attuazione Piano Regionale Assistenza Sanitaria Territoriale Regione Campania

Ore 15.00 Introduzione ai lavori: Limportanza della medicina generale per il completo

funzionamento della rete oncologica

A. Bianchi, A.M. Ferriero

MODERATORI: S. Pignata, G. Genua

Ore 15.30 Obiettivi del progetto MEGE-ROC

G. Genua

Ore 15.50 La Rete Oncologica Campana: passato, presente e futuro

S. Pignata

Ore 16.10 Le attività dei Gruppi Oncologici Multidisciplinari e presentazione dei PDTA

oncologici

T. Losanno, A. Muto

Ore 17.00 Test molecolari e tumori eredi familiari nella ROC

A. Pedicini

Ore 17.20 Il percorso del paziente oncologico nella rete

Il ruolo del Medico di Medicina Generale

I. Giusto, S. Genua

Il ruolo del case manager

D. Carlantuono

Ore 18.20 I servizi territoriali per il paziente oncologico

G.M. Malanga, L.M. Rizzo

Ore 18.40 Il funzionamento della piattaforma R.O.C.

D. DErrico

Ore 19.00 Discussione

Ore 19.20 Tavola rotonda

Interazione e Integrazione tra Medici di Medicina Generale e Rete Oncologica Campana: diagnosi precoce, tempestivo accesso alle terapie e continuità di cura del paziente oncologico

R.A. Albanese, P. De Masi, M. Grappone, A. Mainero, A. Marro

Ore 20.00 Take home messages

S. Pignata, G. Genua

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto MEGE-ROC al centro del corso di formazione promosso dall'Asl di Avellino

AvellinoToday è in caricamento