rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Salute Solofra

Prevenzione delle patologie oncologiche maschili, visite mediche gratuite a Solofra

Il 21 aprile, in collaborazione  con il Comune di Solofra, presso il Centro Sociale di via Melito ci sarà un’area dedicata alle problematiche maschili

Nonostante le malattie urologiche rappresentino una minaccia significativa per la salute (nella popolazione maschile il tumore più frequente è il carcinoma della prostata e nei maschi giovani il cancro del testicolo1 ), secondo una recente survey condotta dall’ European Association of Urologyy, gli uomini europei, a differenza delle donne informate anche sulle patologie maschili, hanno scarsissima conoscenza delle malattie dell’apparato urologico e sottovalutano buona parte dei sintomi, non prendendo in seria considerazione i segnali di possibili malattie.
In occasione del mese internazionale della prevenzione maschile, il Dipartimento di Farmacia dell'Università di Salerno e la NUSA (Nutriketo Scientific Association), sono partner di Amos Solofra, associazione che si occupa da più di 10 anni di prevenzione oncologica, nell’iniziativa di sensibilizzazione e prevenzione sulle patologie oncologiche maschili. 

Il 21 aprile in collaborazione  con il Comune di Solofra, nella persona della delegata alle politiche sociali Loredana Attianese, ci sara' presso il Centro Sociale, in via  Melito, un’area dedicata alle problematiche maschili. Primo step sarà la  visita urologica, tenuta  dal dott Raffaele Vitale.

Verrà effettuata poi, l' anamnesi nutrizionale, ovvero la valutazione dello stato nutrizionale, ottenuta tramite colloquio con il paziente. Tale indagine permetterà di raccogliere informazioni utili riguardanti lo stile di vita e le abitudini alimentari per poter iniziare un percorso terapeutico e per correlare i dati clinici e laboratoriali con la dieta e gli stili di vita.

Saranno effettuate anche visite audiometriche tenute dal dott. Francesco Topo. 

In questo percorso, che non terminerà domenica, ci sarà anche il cardiologo dott Federico Nicastro il quale eseguirà ECG ed eco. 

Le visite saranno eseguite previa prenotazione telefonica al n. 349/4323303 dove sarà indicato di portare con sé gli ultimi esami del sangue soprattutto il PSA e l' urinocoltura. 
Le visite sono riservate a uomini che abbiano più di 50 anni. 

È un percorso il cui fine è dapprima  quello di far avvicinare gli uomini alla  prevenzione e quindi  diffondere il messaggio dello stare bene anche solo attraverso una  visita.....ma soprattutto pensare che la salute è il primo dovere della vita.

WhatsApp Image 2024-04-17 at 08.49.56

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prevenzione delle patologie oncologiche maschili, visite mediche gratuite a Solofra

AvellinoToday è in caricamento