Incontro con Amos Partenio: visite gratuite e condivisione

All'incontro hanno partecipato diversi specialisti

Nel pomeriggio di ieri, 29 gennaio, presso i locali del comune di Grottolella, l’associazione Amos Partenio, di nuova costituzione e guidata dal senologo Carlo Iannace, ha organizzato gli ambulatori della prevenzione con il patrocinio del comune di Grottolella e la partecipazione di diversi specialisti. Ad effettuare le visite gratuite, i senologi Carlo Iannace e Giuseppe Amaturo, il dentista Emanuele Quattrocchi e l’audioprotesista Nicola Topo. Intanto, in piazza Municipio, erano presenti anche gli operatori Avis di Avellino per la donazione del sangue. Un pomeriggio all’insegna della prevenzione e della solidarietà, per il quale l’Amos Partenio desidera ringraziare innanzitutto i medici sempre disponibili, l’amministrazione comunale di Grottolella, in particolare il vicesindaco delegato alle politiche sanitarie e tutela della salute, Marco Grossi, per l’accoglienza e la collaborazione, e tutti coloro che hanno preso parte agli ambulatori, credendo fortemente nell’importanza della prevenzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Divulgare l’importanza della prevenzione su tutto il territorio del Partenio e non solo, è l’obiettivo primario della neo associazione Amos Partenio che, attraverso le giornate dedicate alle visite gratuite e l’organizzazione di eventi di sensibilizzazione, coinvolgerà donne e uomini di ogni età e di diversi comuni durante tutto l’anno, con la preziosissima collaborazione del dottor Carlo Iannace. Per questo l’associazione è lieta di invitare chiunque ne abbia piacere alla Santa Messa in onore di Sant’Agata, protettrice del seno, che si terrà mercoledì 5 febbraio alle ore 18:00 presso l’Istituto delle Suore Salesiane in via Roma a Mercogliano. Sarà l’occasione per trascorrere insieme un momento di preghiera e condivisione e conoscere meglio l’operato dei volontari dell’Amos Partenio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Ha un tumore al fegato: gli specialisti del Moscati gli donano una speranza

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

  • Ennesima tragedia della solitudine, donna si toglie la vita gettandosi dal balcone

  • Coronavirus ad Ariano, dallo screening sierologico riscontrati circa 700 positivi

  • Coronavirus a Mercogliano, D'Alessio descrive il nuovo caso di positività

Torna su
AvellinoToday è in caricamento