menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cura del plasma ad Ariano Irpino, sottoscritto un accordo tra Asl di Avellino e Cotugno

Il Comune del Tricolle al centro della sperimentazione

Al via alla sperimentazione del plasma autoimmune di pazienti guariti come risorsa anti Covid-19. Attraverso un accordo sottoscritto dall'Asl di Avellino e dalla direzione dell'Ospedale "Cotugno" di Napoli, il Comune di Ariano Irpino sarà coinvolto in primo piano nell'adozione di un metodo che sembra riscuotere sempre più consensi positivi presso la comunità scientifica.

Sarà utilizzato il plasma dei 25 cittadini guariti

La sperimentazione consisterà nell'utilizzare il plasma autoimmune dei pazienti guariti, residenti nel Comune del Tricolle. Affinché possa essere utilizzato ai fini della sperimentazione, il plasma dovrà contenere una carica di anticorpi sviluppati, sufficiente a soddisfare i parametri richiesti.

Nel frattempo, sempre ad Ariano Irpino, è previsto nella giornata di giovedì l'inizio degli screening sierologici sull'intera comunità. Circa 20.000 persone saranno sottoposte al test e vedranno, oltre al coinvolgimento dell'Asl di Avellino, anche realtà quali lo stesso "Cotugno", l'Istituto Zooprofilattico di Napoli e la Biogem.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento