Violenza su donne, Sibilia (M5S): "Con YOUPOL le tecnologie aiutano a proteggere, denunciare superando le paure"

La nota del Sottosegretario

"I dati parlano chiaro: la violenza sulle donne è in aumento. Una donna su tre tra i 16 e i 70 anni ha subito nel corso della propria vita una qualche forma di violenza fisica o psicologica. Parliamo di 6milioni 788mila vittime. La Polizia di Stato grazie all’app Youpol raccoglie, in maniera rapida e diretta, le segnalazioni relative ad ogni violenza di genere. Le tecnologie, che tanto ci facilitano la vita, oggi ci permettono di essere più sicuri e protetti. Non lasciatevi bloccare dalla paura: lo Stato è al vostro fianco. Il cambiamento parta da noi: ogni cittadino è responsabile della vita democratica del Paese. Iniziamo a fare la differenza. Mai più senza voce". E' il messaggio indirizzato alle donne via social dal Sottosegretario all'Interno Carlo SIBILIA, in occasione della Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perturbazione nevosa in Irpinia: ecco tutti i comuni che scelgono di chiudere le scuole

  • In Campania arriva Burian: ondata di gelo e temperature polari

  • Rientro a scuola, il dottor Iuzzolino scrive alle istituzioni: "Sarete responsabili di eventuali danni"

  • Il pizzaiolo Maglione aderisce alla manifestazione pacifica #Ioapro: "Lavorare è un diritto"

  • Nuovo Dpcm: sei regioni in zona gialla, due rossa e il resto in arancione

  • Covid, nuovo studio rivela: "In Campania individuata la variante spagnola"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento