Vallo di Lauro per la prima volta tra gli attrattori culturali della Campania

Santaniello plaude al governo De Luca che ha inserito il territorio tra gli itinerari culturali della Campania

"Una buona notizia per il Vallo di Lauro che per la prima volta in assoluto rientra tra gli itinerari degli attrattori culturali della regione campania grazie alla giunta De luca. Da oggi infatti il territorio viene inserito tra gli itinerari di contenuto storico artistico e paesaggistico come itinerario Nola- Vallo di Lauro".

E' il commento di Roberta Santaniello, Presidente del Pd Irpino che plaude all'iniziativa del governatore Enzo De Luca.

"Un risultato storico per il nostro territorio possibile grazie al lavoro sinergico della Regione , del presidente De Luca insieme al consigliere della cultura prof. Maffettone che ha potuto visitare personalmente le nostre terre in un sopralluogo a giugno -continua - Un lavoro che riflette ila sinergia con le istituzioni e le associazioni culturali del posto. Le promesse del nuovo governo regionale non sono vane e il vallo di Lauro, area interna di questa regione, potrà insieme a Nola recepire risorse per una nuova prospettiva pari a 800 mila euro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il nostro territorio per tante volte non è stato valorizzato ma ora è possibile un nuovo sviluppo e una nuova possibilità di valorizzare le nostre bellezze culturali; da Marzano, a Pago, a Lauro e Moschiano, da Domicella a Quindici fino a Taurano i nostri territori sono pieni di monumenti e di cultura che vanno messi a sistema e valorizzati in una rete regionale. Ora è possibile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca blocca la consegna di dolci e pizze anche a panifici e alimentari

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 26 marzo 2020

  • Coronavirus, l'aggiornamento della Protezione Civile: "Sono 62.013 i positivi, in Campania 1.169"

  • Coronavirus, uno studio rivela: "Campania fuori dall'emergenza entro il 20 aprile"

  • Bonus 600 euro, si parte il primo aprile: l'Inps spiega come averlo

  • Come sostituire il lievito per dolci e avere torte alte e soffici

Torna su
AvellinoToday è in caricamento