Ugo Maggio risponde alle polemiche: "Mai indicato manager per la sanità irpina"

Le sue parole durante il primo Consiglio comunale

Ugo Maggio, urologo Primario dell'Ospedale Moscati di Avellino, durante il dibattito in Consiglio comunale, per l'elezione del Presidente e del suo vice, ha risposto alle polemiche che lo hanno visto protagonista in queste settimane. In particolare, Maggio è stato "accusato" di aver indicato ad alte cariche regionali alcuni manager da nominare nell'ambito della sanità irpina (dall'Asl al Moscati stesso).

Questa la sua replica:

"Non sono nella posizione per nominare manager, ma quando mi è stato chiesto un parere l'ho dato senza problemi, anche se non ho dato alcuna indicazione. Quì dobbiamo lavorare per la città e per i cittadini. Il problema non è raggiungere la poltrona, ma è dare garanzia alla città che deve risorgere".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia atroce, donna ritrovata senza vita

  • Nuovo clan Partenio, ecco dove i camorristi nascondevano il libro mastro dell'usura

  • Si suicida sparandosi in faccia con un fucile

  • Nuovo Clan Partenio: "Se vuoi risolvere il problema devi prendergli la macchina"

  • Antiche ricette d'Irpinia: tempo di vendemmia tempo di 'Cazzi Malati'

  • Schianto tremendo, giovane ferito

Torna su
AvellinoToday è in caricamento