Ugo Maggio risponde alle polemiche: "Mai indicato manager per la sanità irpina"

Le sue parole durante il primo Consiglio comunale

Ugo Maggio, urologo Primario dell'Ospedale Moscati di Avellino, durante il dibattito in Consiglio comunale, per l'elezione del Presidente e del suo vice, ha risposto alle polemiche che lo hanno visto protagonista in queste settimane. In particolare, Maggio è stato "accusato" di aver indicato ad alte cariche regionali alcuni manager da nominare nell'ambito della sanità irpina (dall'Asl al Moscati stesso).

Questa la sua replica:

"Non sono nella posizione per nominare manager, ma quando mi è stato chiesto un parere l'ho dato senza problemi, anche se non ho dato alcuna indicazione. Quì dobbiamo lavorare per la città e per i cittadini. Il problema non è raggiungere la poltrona, ma è dare garanzia alla città che deve risorgere".

Potrebbe interessarti

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Altro giro, altra sospensione idrica: ecco i comuni che oggi resteranno a secco

  • Ghemon "paralizza" Avellino: il piano di traffico per il concerto di oggi

  • Avellino Summer Fest, le immagini del videomapping della Torre dell'Orologio

I più letti della settimana

  • La Maccaronara con fonduta di caciocavallo: il piatto 'illegale' di chef Vincenzo Vazza

  • Neonata morta durante il parto, sei medici indagati

  • I cingoli di Calitri: la ricetta da Unti & Bisunti

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

  • Scossa di terremoto, l'epicentro è in Irpinia

  • Morso da una vipera: corsa al Pronto Soccorso per un 30enne

Torna su
AvellinoToday è in caricamento