menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trivellazioni, ci sarà il referendum in Campania

Il Consiglio Regionale della Campania ha approvato, all'unanimità dei presenti ovvero 42 voti, la delibera attraverso la quale indice il referendum per l'abrogazione di una parte dell'articolo 38 del decreto "Sblocca Italia"

Il Consiglio Regionale della Campania ha approvato, all'unanimità dei presenti ovvero 42 voti, la delibera attraverso la quale indice il referendum per l'abrogazione di una parte dell'articolo 38 del decreto "Sblocca Italia": quella relativa alle estrazioni di idrocarburi. Come altri 8 consigli regionali si passa allo strumento referendario. Servirà dunque una consultazione dei territori e Regioni nel processo decisionale attivo e decisivo. Alla seduta di consiglio hanno partecipato anche i rappresentanti del Coordinamento No Triv, guidati da Roberto De Filippis. In discussione l’approvazione delle delibere per la richiesta di referendum abrogativo contro alcune norme inserite nella legge “Sblocca Italia” che consentono e facilitano la ricerca e le estrazioni di petrolio sia in mare che sulla terraferma. Con voto unanime la Regione Campania è la nona regione che boccia il provvedimento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento