menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasferimento mercato, attacco a Festa: "Nessuna decisione passata per il Consiglio comunale"

L'interrogazione del pentastellato Picariello

Ferdinando Picariello, consigliere comunale di Avellino in quota 5 Stelle, ha diffuso l'interrogazione rivolta al sindaco Gianluca Festa e alla sua Giunta in merito allo spostamento del mercato cittadino. Di seguito le sue parole.

La questione mercato è complessa ed è stata affrontata nel peggiore dei modi. Decisioni che non sono passate per il consiglio comunale pesano come macigni su commercianti e cittadini. Durante il Consiglio comunale di ieri ho rivolto al Sindaco e all'Assessore all’urbanistica la seguente interrogazione: "Sulla destinazione dell’area di campo Genova che ha come attuale destinazione una zona di concentrazione urbanistica e parcheggi, si chiede di sapere quale siano i diritti edificatori gravanti sull’area, in particolare se sull’area non esista un diritto di coloro i quali ne avevano disponibilità tra via Fosso Santa Lucia e campetto Santa Rita (rampa San Modestino). Sono stati consultati gli aventi diritto in area Campo Genova? Si è avviata con essi una negoziazione? In particolare riguardo all’area a cui è destinata la nuova sede del mercato sono stati svolti tutti i passaggi previsti dalla legge a cominciare dal parere del consiglio comunale essendo, questa di cui si discute, una vera e propria variante urbanistica? Circa le misure di viabilità, di sicurezza e di igiene pubblica si chiede di conoscere quali siano state le determinazioni e prescrizioni di Asl e comando vigili urbani in relazione alla nuova destinazione dell’area di Campo Genova, così come previsto dalla legge regionale 1 del 9 gennaio 2014."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento