rotate-mobile
Politica Montefredane

Zes, Aquino avvia dialogo con sottosegretario Nesci

Al centro del dibattito anche l’urbanizzazione dell’ultima area disponibile a Pianodardine e la riacquisizione degli opifici della ex Novolegno

Si è tenuto, questo pomeriggio, un confronto in videoconferenza tra il sottosegretario per il Sud e la Coesione territoriale, Dalila Nesci, ed il sindaco di Montefredane, Ciro Aquino.

“Siamo convinti – ha spiegato Aquino - che il dialogo tra i vari livelli di governo aiuterà la risoluzione dei problemi della comunità e consentirà di rimettere in moto la Valle del Sabato. Arcella ha enormi potenzialità che non possiamo sprecare, dobbiamo lavorare tutti insieme per consentire al più presto all’Irpinia di imboccare la strada della ripresa occupazionale e della crescita economica”.

“Il sottosegretario Nesci – ha aggiunto Aquino – ha prontamente recepito la richieste di intervento che provvederà ad inoltrare al commissario alle Zes Campania, Giosy Romano, sia per consentire l’urbanizzazione dell’ultima area disponibile a Pianodardine, ovvero quella nei pressi dell’intersezione tra la provinciale di Arcella e quella che conduce a Montefredane, sia per verificare le possibilità di riacquisizione delle aree già urbanizzate, sulle quali sono allocati opifici che al momento sono fermi dalla produzione, ex Novolegno”.

“Ho chiesto al sottosegretario, inoltre, - ha proseguito Aquino - di supportare la nostra azione amministrativa che prosegue con celerità, infatti, abbiamo pubblicato una manifestazione di interessi per l’esame della domanda di aree produttive e per l’individuazione di programmi di investimento in ambito artigianale, commerciale e dei relativi servizi di supporto. Contiamo in pochi mesi di urbanizzare la zona D2, realizzando un piano per gli insediamenti produttivi su di un'area di oltre 45.000 metri quadrati che ospiterà circa 20 lotti da 2000 mq ognuno”.

“Riscontro con entusiasmo una grande sensibilità istituzionale ed immediatezza nell’interlocuzione con l’esponente del Governo Draghi che ha prontamente recepito le istanze del nostro territorio e che ha promesso di seguire da vicino le questioni illustrate”, ha commentato il primo cittadino a margine dell’incontro in videoconferenza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zes, Aquino avvia dialogo con sottosegretario Nesci

AvellinoToday è in caricamento