rotate-mobile
Politica Atripalda

Studente autistico senza insegnante di sostegno: la denuncia di FDI Atripalda

Prezioso: "Da informazioni prese sembra che il problema nasca al Ministero della Pubblica istruzione e che disservizi del genere si registrino un po' in tutta Italia"

Atripalda è la città dei diritti negati ai bambini affetti da autismo. La scorsa settimana una famiglia atripaldese ci ha contattato per raccontarci il grave disservizio che si registra presso le scuole di Atripalda.

Nel nucleo familiare in questione vive un bambino affetto da autismo e per tanto ha diritto all'insegnante di sostegno, figura importantissima per la crescita e lo sviluppo del bambino. Ma purtroppo a diverse settimane dall'inizio dell'anno scolastico il Provveditorato agli studi non ha ancora nominato nessun insegnante.

Da informazioni prese sembra che il problema nasca al Ministero della Pubblica istruzione e che disservizi del genere si registrino un po' in tutta Italia.

Vogliamo denunciare pubblicamente lo stato di abbandono in cui versa la pubblica istruzione italiana dopo gli anni di gestione del “ Governo dei Migliori”, auspichiamo che ci sia presto in cambio di rotta e che vengano messi al primo posto i diritti dei bambini.

Antonio Prezioso

Portavoce Circolo FDI Atripalda

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studente autistico senza insegnante di sostegno: la denuncia di FDI Atripalda

AvellinoToday è in caricamento