Mercoledì, 17 Luglio 2024
Politica Ariano Irpino

Tappa ad Ariano Irpino per il Sottosegretario alle Politiche Agricole Centinaio

La filiera vitivinicola irpina al centro del convegno che si è tenuto ad Ariano Irpino

"Finalmente abbiamo portato a casa una misura che era particolarmente attesa dalla filiera e che consentirà al vino italiano di avere un'ulteriore certificazione di qualità che si traduce anche in maggior valore in grado di rafforzare la leadership internazionale del nostro paese". Cosi' il sottosegretario alle Politiche agricole alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio, commenta l'approvazione del disciplinare di certificazione nazionale della sostenibilità della filiera vitivinicola nell'ambito dell'incontro che si è tenuto ad Ariano Irpino. Il sottosegretario al Mipaaf con delega al settore evidenzia come, "grazie allo standard unico di sostenibilità, il nostro paese si conferma all'avanguardia rispetto agli altri Paesi europei, e non solo. L'Italia si distingue ancora una volta per la qualita' dei suoi prodotti, le buone pratiche, l'innovazione e il rispetto del pianeta", conclude Centinaio. 

A margine dell'appuntamento il segretario regionale della Lega in Campania, Valentino Grant, ha dichiarato:

"L'attenzione della Lega per la Campania è costante, in questi mesi i nostri rappresentanti nell'esecutivo hanno fatto sentire il loro supporto con continue visite e riunioni tecniche con amministratori, imprenditori, associazioni di categoria e sostegno con fondi stanziati per i nostri comuni. In questo momento così delicato, dovuto ad una crisi energetica epocale, è importante fare sentire la propria presenza. Con il sottosegretario all'agricoltura Gian Marco Centinaio, in visita oggi (ieri ndr) in Campania a Caserta, Capaccio Paestum (SA) e Ariano Irpino (AV), abbiamo ascoltato allevatori di bufale e produttori di mozzarella, visitato l'antico tessificio di San Leucio, preso in consegna le istanze del Consorzio del Carciofo di Paestum IGP e dell'intero territorio a forte vocazione agricola. Ad Ariano Irpino un incontro con le eccellenze della filiera vitivinicola e cerealicola irpina. Siamo impegnati con la nostra filiera istituzionale per dare risposte e trovare insieme soluzioni. La Lega non offre idee a scatola chiusa ma è aperta a confronti su tutti i livelli istituzionali per tracciare insieme possibili percorsi che favoriscano lo sviluppo della nostra regione, delle nostre aziende, delle nostre famiglie, in tutte le province campane. Nessuno deve restare indietro". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tappa ad Ariano Irpino per il Sottosegretario alle Politiche Agricole Centinaio
AvellinoToday è in caricamento