Politica

Solidarietà, concesso dal Comune il contributo alla Opus Pax Onlus

La proposta fu sollecitata dall’ex consigliere comunale di Forza Italia Ines Fruncillo

E’ stato concesso il contributo di 60mila euro per l’anno appena trascorso alla fondazione Opus Pax Onlus di Avellino con sede presso la Diocesi per l’importo di 60mila euro. La proposta fu sollecitata dall’ex consigliere comunale di Forza Italia Ines Fruncillo, nell’infuocato consiglio comunale che decretò la fine del mandato del sindaco di Vincenzo Ciampi. Il commissario Priolo ha ritenuto di dar seguito alla richiesta visto anche l’aumento delle persone bisognose presenti in città.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà, concesso dal Comune il contributo alla Opus Pax Onlus

AvellinoToday è in caricamento