rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Politica

Sistema Irpinia, Basso: "Questa terra possiede molte qualità da valorizzare per attrarre turisti"

Le dichiarazioni del presidente di Sistema Irpinia e del presidente della Provincia di Avellino a margine della seduta del consiglio provinciale

A Palazzo Caracciolo si è tenuta una nuova seduta del consiglio provinciale per discutere dello stato delle attività e delle prospettive riguardanti la Fondazione Sistema Irpinia.

"Viviamo in un territorio straordinario ma lo sappiamo in pochi" premette Sabino Basso, presidente della Fondazione Sistema Irpinia. "Pertanto, dobbiamo cercare di renderlo visibile e di farlo conoscere fuori dalla provincia".

Basso: "L'Irpinia potrebbe attrarre molti più turisti"

"L'Irpinia - spiega - possiede delle caratteristiche particolari che potrebbero attrarre molti turisti: l'enoturismo è uno degli aspetti che occorre risaltare, insieme agli acquedotti e ai cammini, che potrebbero interessare chi ama lo sport all'aria aperta. Inoltre, l'Irpinia è ricca di biodiversità, presenta spazi incontaminati e ha una bassa densità abitativa. Tutti fattori che la rendono un luogo abbastanza ecologico. Questo potrebbe essere l'asset su cui puntare per richiamare i turisti. Un altro aspetto da migliorare riguarda le strutture ricettive: dobbiamo assicurare alloggi confortevoli per evitare critiche sulla carenza di servizi e garantire un'accoglienza eccellente" conclude.

Buonopane: "Nessuna intenzione di smantellare gli hub. Per gli operatori la possibilità di accedere al profilo di direttore di agenzia turistica"

"È importante capire e decidere cosa vogliamo da Sistema Irpinia - afferma il presidente della Provincia, Rizieri Buonopane - è un tema molto importante perché attiene ad un modifica dello statuto: immaginare un'effettiva partecipazione del privato, così come si era pensato inizialmente".

Per quanto riguarda gli hub/infopoint, inaugurati in diversi comuni della provincia, il presidente dichiara: "In passato sono stato accusato di volerli smantellare ma non è così. Mi sono preoccupato, in maniera responsabile, di immaginare un futuro per questi ragazzi. Per questo, abbiamo inserito un nuovo step di carattere formativo: la possibilità di accedere al profilo di direttore di agenzia turistica. Portiamo avanti anche il progetto 'Destinazione Irpinia', presentato alla BIT di Milano, che spiegheremo più approfonditamente alla Borsa Mediterranea del Turismo, dal 16 al 18 marzo a Napoli" conclude.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sistema Irpinia, Basso: "Questa terra possiede molte qualità da valorizzare per attrarre turisti"

AvellinoToday è in caricamento