rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Politica

Sinistre scendono in piazza: "Foti dimettiti"

Raduno in piazza del Popolo sabato 14 novembre a partire dalle 11

Le sinistre ad Avellino si mobilitano per la grande manifestazione che si terrà sabato in piazza del Popolo.

“Lanciamo un appello a tutti i cittadini avellinesi che hanno a cuore le sorti della Città ad essere in piazza del Popolo sabato 14 novembre a partire dalle 11 – fa sapere il Prc di Avellino – La richiesta non può che essere una sola: dimissioni. Lo spettacolo indecente dato da questa amministrazione, con un susseguirsi di rimpasti e giunte balneari, con l’incapacità assoluta di mettere in agenda e risolvere le questioni aperte in città, con la guerra senza esclusione di colpi tra le bande che costituiscono il Partito Democratico, deve cessare.

Non crediamo sia più tollerabile subire l’approssimazione con cui si affrontano questioni cruciali come il diritto all’abitare, la cultura, la gestione dei cantieri e del verde pubblico.

Non è più accettabile la mancanza di una prospettiva strategica di medio e lungo periodo per lo sviluppo della città, ostaggio come si è di un eterno contingente, degli equilibri interni ad un partito dedito alla mera gestione del potere.

Non è più tollerabile che un sindaco, votato dai cittadini, che si è fatto vanto di essere uomo libero e con la schiena dritta, non sia capace d’altro che di implorare aiuto ai suoi referenti politici.

A tutto questo diciamo basta, e chiediamo agli avellinesi di farlo con noi in piazza sabato”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sinistre scendono in piazza: "Foti dimettiti"

AvellinoToday è in caricamento