menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Tiziana Urciuoli

Foto Tiziana Urciuoli

Novolegno, il sindaco di Avellino trascorre la notte con il presidio dei lavoratori

La decisione di Festa

Nella giornata di ieri, il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, ha deciso di trascorrere la notte con il presidio dei lavoratori Novolegno. Il sindaco ha già annunciato un consiglio comunale dedicato alla questione della fabbrica, dato che a maggio la cassa integrazione finirà e della storia dello stabilimento di Montefredane non resterà che un pallido ricordo. (Si ringrazia la collega Tiziana Urciuoli per la gentile concessione delle imnagini).

Già nel pomeriggio era giunto Gianfranco Rotondi

Già nel pomeriggio, si era presentato l'onorevole Gianfranco Rotondi. Quest'ultimo si trovava a Montefredane per discutere della situazione dello stabilimento irpino, proponendo, inoltre, un’interrogazione parlamentare per discutere del progetto che vorrebbe trasformare la Novolegno in un grande polo per il riciclo, e facendosi portavoce con il ministro del lavoro e con il presidente Conte. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, deceduto 83enne al Covid Hospital

  • Cronaca

    Coronavirus, tre casi di positività alla clinica "Montevergine"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento