rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Politica

Sibilia resta al comando di Forza Italia: tentativi di "farlo fuori" cadono nel vuoto

Il coordinatore regionale De Siano interviene per smentire ufficialmente voci secondo le quali sarebbe imminente il passaggio del senatore Cosimo Sibilia in un'altra formazione politica

Non tutti i mali vengono per nuocere: da una notizia destituita di ogni fondamento, Forza Italia in provincia di Avellino ha ora una certezza. E’ lo stesso coordinatore regionale Mimmo De Siano a fissare la bandierina: Cosimo Sibilia sarà ancora il coordinatore provinciale del partito in Irpinia. Quindi per la fronda interna nulla da fare.

Il massimo referente campano del partito di Berlusconi, interviene per smentire ufficialmente voci secondo le quali sarebbe imminente il passaggio del senatore Cosimo Sibilia in un’altra formazione politica. De Siano mette da parte il politichese e a chiare lettere annuncia “non potrebbe essere atteso da parte di Sibilia un impegno politico da dirigente del partito del presidente Berlusconi che affonda le sue radici in ben 22 anni di presenza, impegno che non v’è dubbio proseguirà senza alcuna soluzione di continuità”.

E dopo De Siano anche Sibilia si esprime: “Io con Renzi? Chi ha messo certe voci in giro, e comprendo bene il perché, poteva inventarsi qualcosa di meglio, qualche storiella decisamente più spiritosa. Ma mi rendo conto che chi rosica perde il senso dell’umorismo”.

Le fantasiose indiscrezioni partite dall’Irpinia sortiscono alla luce del sole un effetto contrario. Un boomerang micidiale per coloro che dopo aver tentato di mettere in cattiva luce Sibilia e soprattutto Forza Italia in Irpinia durante le elezioni regionali devono di nuovo prendere atto che il partito, nel bene e nel male è Cosimo Sibilia ad Avellino, frutto di militanza, coerenza e soprattutto affidabilità, qualità che negli ultimi tempi valgono più di ogni altra cosa nel mondo variegato del panorama politico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sibilia resta al comando di Forza Italia: tentativi di "farlo fuori" cadono nel vuoto

AvellinoToday è in caricamento