Sibilia: "Invece di comprare casa ho preferito dare lo stipendio alle imprese"

Il deputato del M5S ha devoluto parte del suo stupendio a piccole e medie imprese, precisamente 242.762,15 € dall'inizio del suo mandato

Dal primo giorno che ho messo piede in Parlamento ho sempre rispettato tutti i principi e le regole che avevamo concordato con attivisti e portavoce del MoVimento 5 Stelle. Mai sono venuto meno alle promesse fatte. Ad oggi ho restituito 242.762,15 €. 

A parlare è il deputato avellinese Carlo Sibilla. Il sottosegretario pentastellato dichiara di aver restituito 242.762,15 € agli italiani, cifra che si è decurtato dallo stipendio di parlamentare.

"Avrei potuto comprare casa, ma ho scelto di dare questi soldi ai fondi statali per piccole e medie imprese, scuola, sanità, ambiente e forze dell'ordine. 

Credo sia arrivato il momento per tutti i partiti di fare lo stesso. Specialmente nel periodo di pandemia da COVID19 che stiamo affrontando. 

Quanti tamponi potremmo comprare dimezzando gli stipendi di tutti i parlamentari? Quanti ventilatori per terapia intensiva potremmo attivare? La lotta agli sprechi e ai privilegi è nel DNA del MoVimento 5 Stelle. DNA che portiamo avanti con orgoglio, senza sosta, tutti i giorni. 

Ringrazio tutti i miei colleghi che come me rispettano i nostri principi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

  • Colti da sintomi febbrili, chiamano l'Asl di Avellino per il tampone ma non risponde nessuno

  • Coronavirus in Irpinia, sono 148 i positivi di oggi: altri 12 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento