menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pratola Serra, spuntano 214.000 euro per incarichi legali: "Inverosimile che il sindaco non ne fosse a conoscenza"

Il gruppo SiAmo Pratola Serra va all'attacco della giunta Aufiero: "Tutte le fatture transate risalgono allo scorso anno e ad anni precedenti"

Spunta il caso delle fatture per spese legali al Comune di Pratola Serra. A segnalarlo è il gruppo consiliare "SiAmo Pratola Serra", nella nota che viene pubblicata qui di seguito.

L'attacco al sindaco: "214 mila euro per l’avvocato Feola, fatture nascoste nel cassetto?"

Solo qualche giorno fa, il sindaco Emanuele Aufiero “bacchettava” la Provincia di Avellino per aver speso circa 10 mila euro per incarichi legali: spiccioli se si pensa che, solo ieri, l’amministrazione comunale di Pratola Serra, mediante transazioni, ha approvato spese per: 214 mila per incarichi legali oltre a forniture e servizi per un totale di oltre 300 mila euro. Tutti debiti (di cui l’Ente non poteva non sapere) quasi inesistenti ai bilanci comunali!

Grazie alle Transazioni sottoscritte che la giunta comunale elenca con delibera n. 54 del 08.06.2020, noi pratolani, paghiamo: oltre 10 mila euro per l’emergenza neve; oltre 12 mila euro per rifornimento carburante; oltre 60 mila euro per il trasporto scolastico e tanto altro ancora. Si tratta, forse, di spese assunte all’insaputa dell’amministrazione? Impossibile, visto che il sindaco ricopre anche il ruolo di Responsabile del Settore Finanziario!

Ma la situazione più paradossale di tutte riguarda, come detto sopra, i compensi legali liquidati in favore dell’Avv. Marcello G. Feola: 214 mila euro di compensi sbucati dal nulla! Tutte le fatture transatte risalgono allo scorso anno e ad anni precedenti. È pertanto inverosimile che l’amministrazione Aufiero non sapesse della loro esistenza. Dopo tutto, per affidare un incarico legale vi è bisogno di un mandato amministrativo con il quale viene stabilita anche la parcella per la prestazione professionale. Così non è stato e, proprio per questo, sulla situazione, faremo piena luce.

Già questa mattina, abbiamo presentato apposita istanza onde conoscere l’intera istruttoria operata per giungere all’accordo sottoscritto con l’Avv. M. G. Feola, del quale - sia chiaro - non discutiamo il servizio reso. Tuttavia, deve essere altrettanto ben chiaro chi ha affidato tali incarichi negli anni senza assolvere alle procedure previste dalla legge.

Vi è da aggiungere, peraltro, che, riguardo agli incarichi legali, ulteriori spese emergeranno in futuro, visti i numerosi ulteriori professionisti forensi incaricati dall’Ente Comunale. Siamo, infatti, sommersi da Decreti Ingiuntivi ai quali si continua a fare opposizione a spese dei cittadini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento