rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Politica

Secca replica di Italia Viva: "Non consegnamo a De Mita le liste di Avellino"

Rosato: "De Mita ha evidentemente pensato che io potessi essere d’accordo a cambiare il simbolo della lista di Italia Viva perché anche lui e i suoi amici potessero candidarsi in Campania"

Dopo l'intervista rilasciata da Ciriaco De Mita al Corriere della Sera in cui smentiva un'intesa e un avvicinamento a Italia Viva per le elezioni Regionali è arrivata subito la replica a mezzo social del presidente del partito Ettore Rosato

Di seguito le dichiarazioni 

«L’onorevole De Mita mi ha cortesemente invitato a fare una riflessione insieme sul futuro del popolarismo, tema che mi è molto caro. - afferma dal proprio profilo Instagram citando l’intervista del Corriere della Sera - E con un uomo che ha servito il Paese con grandi responsabilità è sempre un piacere dialogare sui massimi sistemi. Da questo poi l’onorevole De Mita ha evidentemente pensato che io potessi essere d’accordo a cambiare il simbolo della lista di Italia Viva perché anche lui e i suoi amici potessero candidarsi in Campania, ma noi siamo un’altra cosa. Sono interessato a discutere con De Mita di Sturzo e dell’impegno dei cristiani in politica, non a consegnargli le liste di Italia Viva di Avellino».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Secca replica di Italia Viva: "Non consegnamo a De Mita le liste di Avellino"

AvellinoToday è in caricamento