menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Santa Paolina, "Persa un'occasione fondamentale"

I consiglieri Egidio e Gambino di Rinnovamento Civico non ci stanno

I consiglieri Egidio e Gambino di Rinnovamento Civico non ci stanno:

"Per via di scelte assurde e immotivate ci ritroviamo senza un finanziamento importante per il nostro paese, visto che Santa Paolina presenta un rischio di dissesto idrogeologico altissimo. 

Infatti, il Contributo del Ministero dell’Interno previsto dalla Legge N.145 del 30 Dicembre 2018, non vede tra gli aventi diritto il Comune di Santa Paolina.

E per quale motivo? Per la scelta immotivata di cacciare via il precedente Funzionario dell’Ufficio Tecnico. I nostri amministratori non hanno considerato le possibili conseguenze, hanno agito con superficialità e inadeguatezza, tenendo bloccato l'ufficio tecnico per oltre un mese e generando questa grave inadempienza e numerosi disagi ai cittadini e ai tecnici locali. 

Di questo ne avevamo largamente discusso in Consiglio Comunale, oltre che farne dovuta comunicazione al Prefetto di Avellino. Avevamo immaginato che potesse essere una scelta con conseguenze drammatiche ma, come spesso capita, non siamo stati ascoltati. Nessun consigliere di maggioranza ha sollevato un minimo dubbio, nulla in merito. 

Facciamo quindi appello alla cittadinanza, nei limiti delle indicazioni imposte dalla normativa sul Covid, di seguire i lavori dei Consigli Comunali, di chiedere spiegazioni e di ricercare sempre la verità. Quello che filtra dai nostri amministratori è solo quello che conviene, non vi limitate alle chiacchiere, reclamate il diritto alla informazione, richiedete di accedere agli atti. Queste sono sconfitte che gravano sulla comunità intera, purtroppo!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento