rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Politica

Saiello (M5S): “Rinnovi dell’esenzione ticket bloccati, la Giunta si appella ai regolamenti”

Il question time in aula del consigliere regionale: “Gli atti a cui fa riferimento l’amministrazione violano l’articolo 32 della Costituzione”

“Migliaia di cittadini campani si sono trovati dall’oggi al domani impossibilitati a rinnovare l’esenzione del ticket sanitario regionale a causa di presunte morosità a loro carico nei confronti delle Asl. Ho portato la questione in Aula e in risposta al mio question time la Giunta si è appellata ai regolamenti amministrativi delle Asl. Regolamenti che però di fatto violano l’articolo 32 della nostra Costituzione che garantisce cure gratuite agli indigenti. Inoltre molte aziende sanitarie non hanno mai inviato ai cittadini avvisi o comunicazione dei debiti pregressi. Una situazione che priva, di fatto, i contribuenti del loro diritto di mettersi in regola con il sistema sanitario o di contrastare richieste ingiuste. Inoltre riteniamo che occorra scindere il pagamento degli eventuali debiti del passato dal rinnovo dell’esenzione del ticket per reddito”. Dichiara il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Gennaro Saiello, a margine del question time in aula.

“E’ un accanimento inaccettabile da parte di questa amministrazione nei confronti di chi ha bisogno di cure ed è in difficoltà. Insieme ad Assoutenti  - conclude Saiello - continueremo la nostra battaglia in tutte le sedi istituzionali in difesa del sacrosanto diritto alla salute”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saiello (M5S): “Rinnovi dell’esenzione ticket bloccati, la Giunta si appella ai regolamenti”

AvellinoToday è in caricamento