Sacco: “In campo con una propria lista per battere l’antipolitica e far rinascere Avellino"

"C’è bisogno di ripartire, e dobbiamo ripartire ovviamente dal centro destra e andare oltre"

Rivoluzione Cristiana sarà in campo per le amministrative 2018 di Avellino con una propria lista” così il responsabile organizzativo regionale di RC Fausto Sacco, che continua: “La città di Avellino ha bisogno di essere smossa dal troppo nullismo che oramai regna in tutti i settori. Ad Avellino, dove la politica era il pane quotidiano abbiamo visto vincere alle politiche del 4 marzo il partito dell’antipolitica per eccellenza, il M5S con circa il 37%, e sapete perché?  I partiti non sono stati in grado di poter portare le soluzioni giuste al problema e i vecchi e nuovi personaggi politici non hanno saputo dare risposte concrete se non correre alle varie poltroni per il padrone di turno.    

C’è bisogno di ripartire, e dobbiamo ripartire ovviamente dal centro destra e andare oltre …  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il contributo di ognuno di noi è necessario per battere la mala politica clientelare che ci ha gestito negli anni oltre al nuovo fenomeno dell’antipolitica.    Noi di Rivoluzione Cristiana ci siamo, e tutti insieme dobbiamo candidarci ad essere l’alternativa a tutto ciò, si deve rifare la politica quella seria, quella che tutti conosciamo e che vorremmo che ritornasse per far rinascere la città di Avellino.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè: titolare positivo in ospedale

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

  • Cgil: alla scuola elementare Palatucci, un provvedimento assurdo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento