Rotondi punta su Sacco per far partire Rivoluzione Cristiana

"Apriremo a breve una sezione provinciale in Avellino, per accogliere tutte le istanze di coloro i quali vivono il territorio e che ad oggi non si riconoscono negli attuali schieramenti politici, locali e nazionali" dice Sacco

L' ex ministro Gianfranco Rotondi in vista del congresso fondativo di Rivoluzione Cristiana a Roma presso il Parco Tirreno, inizia a posizionare i suoi uomini lungo lo Stivale. Ad Avellino riparte da un suo pupillo di sempre: Fausto Sacco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 ''E' un onore per me ricevere tale incarico, Rivoluzione Cristiana vuole essere il nuovo partito dei Cattolici Cristiani e con audacia e determinazione riuscirà a far valere i valori su cui è fondata la nostra Costituzione. Apriremo a breve una sezione provinciale in Avellino, per accogliere tutte le istanze di coloro i quali vivono il territorio e che ad oggi non si riconoscono negli attuali schieramenti politici, locali e nazionali. Oggi più che mai, anche in virtù degli ultimi eventi che stiamo vivendo, c'è bisogno di riconoscersi sotto un'unica grande bandiera di fede e patriottismo e Rivoluzione Cristiana è tutto questo.''

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 3 aprile 2020

  • Tragedia in Irpinia: muore schiacciato dal camion dei rifiuti

  • Coronavirus, il Governo prepara la Fase 2: le prime a riaprire saranno le aziende

  • La Pizzeria Romana svela la ricetta della pizza in teglia

  • La pastiera si prepara a casa, la ricetta di famiglia del Gran Caffè Romano

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa, Comune per Comune, aggiornata al 6 aprile 2020

Torna su
AvellinoToday è in caricamento