rotate-mobile
Politica

Rotondi: "Ministero della Disabilità? Una scelta politica che segna un cambio di passo"

C'è spazio anche per il Ministero della Disabilità all'interno del nuovo Governo voluto da Giorgia Meloni

C'è spazio anche per il Ministero della Disabilità all'interno del nuovo Governo voluto da Giorgia Meloni. È stata proprio il neo presidente del Consiglio a leggere i nomi dei nuovi ministri che la accompagneranno nel corso della XIX Legislatura. Nel lungo elenco c'è anche la comasca Alessandra Locatelli, esponente della Lega, cui è stato assegnato il ruolo. Nel luglio del 2019 ha ricoperto per meno di due mesi l'incarico di ministra senza portafoglio della Famiglia e della disabilità con il governo Conte I. Una novità accolta con entusiasmo da Gianfranco Rotondi, eletto nel collegio uninominale di Avellino: "È una scelta politica che segna un cambio di passo. La disabilità va affrontata sotto molti aspetti e un ministero specifico è sicuramente un passo dovuto. Questo governo ha avuto un grosso consenso popolare. Piantedosi? È una eccellenza professionale e, sicuramente, il fatto che sia irpino rappresenta un orgoglio per tutto il nostro territorio", conclude. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotondi: "Ministero della Disabilità? Una scelta politica che segna un cambio di passo"

AvellinoToday è in caricamento