rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Politica

Rimodulazione PICS, 432mila euro per sette nuove attività

Nargi: "Avanti con il rilancio del Centro Storico"

Si è tenuta questa mattina, a Palazzo di Città, presso la stanza del vicesindaco di Avellino, Laura Nargi, una riunione operativa per la concessione del contributo relativo al bando “Rilancio economico del Centro Storico”.

L’intervento rientra nell’ambito della rimodulazione del Programma Integrato Città Sostenibile (PICS) che ha consentito lo stanziamento di ulteriori 432mila euro per l’apertura di 7 nuove attività commerciali nel Centro Storico di Avellino.

“Sono davvero soddisfatta -ha commentato al termine dell’appuntamento il vicesindaco, Laura Nargi- perché quello del rilancio economico del Centro Storico è un obiettivo nel quale, come amministrazione, crediamo fermamente. Avremmo potuto indirizzare i fondi PICS frutto della rimodulazione verso opere infrastrutturali, ma abbiamo ritenuto, ancora una volta, di dover dare priorità alle attività e, dunque, ai cittadini che vogliono investire in quest’area della città”. 

“L’azione posta in essere -prosegue Nargi- non rappresenta un elemento estemporaneo e isolato, ma rientra in un vasto programma di rilancio del Centro Storico e, più in generale, del commercio cittadino che abbiamo avviato fin dal nostro insediamento a Piazza del Popolo e che proseguirà nei prossimi anni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimodulazione PICS, 432mila euro per sette nuove attività

AvellinoToday è in caricamento