rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Politica

Regionali, Pionati: "Con De Luca toccato il punto più basso"

Il leader di Alleanza di Centro, a sostegno di Stefano Caldoro, va all'attacco: "Stanno emergendo tutte le promesse fatte e non mantenute dal Governatore uscente"

"Ora il centrodestra va riorganizzato anche perché si è depurato dagli opportunisti che sono andati tutti con De Luca". È l'appello che lancia al centrodestra il leader di Alleanza di Centro, Francesco Pionati, presente alle regionali in Campania con proprie liste a sostegno di Stefano Caldoro.

"Come Alleanza di Centro - aggiunge Pionati - abbiamo dimostrato di stare in campo con nostre liste nonostante la situazione di grande difficoltà che vive il centrodestra in Campania. Ma è necessario ricostruire la coalizione al di là del risultato che si avrà, perché con De Luca abbiamo toccato il punto più basso, dal dopoguerra ad oggi, della politica"

"In Campania - conclude Pionati - stanno emergendo tutte le promesse fatte e non mantenute da De Luca: dalla storiella che ha fermato il coronavirus, e dai dati che emergono non è così, al disastro della spesa dei fondi europei, dove per assenza di grandi progetti non è stato realizzato niente". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, Pionati: "Con De Luca toccato il punto più basso"

AvellinoToday è in caricamento