Politica

Reclutamento del personale sanitario, approvato l'ordine del giorno di Maraia

L'obiettivo è velocizzare le assunzioni e equiparare il livello sanitario nazionale

"Stamane la Camera ha approvato l’ordine del giorno a mia firma in materia di sanità, allo scopo di far potenziare e rendere più celere il reclutamento del personale sanitario nel corso dell’emergenza." 

Così il deputato Generoso Maraia interviene in merito al reclutamento del personale sanitario. 

" L’emergenza Covid-19 che il Paese sta affrontando, attualmente nella fase di seconda ondata del contagio, ha messo in evidenza l’importanza di un solido Sistema Sanitario Nazionale, diffuso territorialmente, qualitativamente e quantitativamente omogeneo. Il contagio ha colpito duramente tutti i territori del Paese, ed oltre ad evidenziare una generale e strutturale inadeguatezza nell’attuale ripartizione di competenze tra Stato e Regioni, ha acuito il divario tra le Regioni, in termini di dotazione di personale ed infrastrutture sanitarie. La protezione dalle epidemie, come il diritto alla salute, va garantita a tutti i cittadini, secondo i principi sanciti dall’art. 32 della Costituzione, e, in particolare, in attuazione dei doveri di solidarietà sociale e del principio di uguaglianza sostanziale sanciti dagli articoli 2 e 3. Tale emergenza, in particolare, ha fatto emergere la necessità di intervenire in maniera più incisiva anche sulle scelte operate da Regioni ed aziende sanitarie locali per quanto riguarda le assunzioni di personale medico e para-medico nelle strutture sanitarie. Personale che deve fare i conti quotidianamente con forti carenze di organico.

In virtù di ciò, attraverso il mio ordine del giorno, la Camera ha impegnato il governo ad intervenire, anche in diretto coordinamento con le aziende sanitarie locali, per implementare e velocizzare le procedure di assunzione di ulteriore personale medico e para-medico, da ripartire in maniera equa e proporzionata in tutte le Regioni; ha, di conseguenza, impegnato il Governo ad agire in forza degli articoli 117 e 120 della Costituzione, per assicurare i livelli essenziali delle prestazioni concernenti i diritti civili e sociali che devono essere garantiti su tutto il territorio nazionale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reclutamento del personale sanitario, approvato l'ordine del giorno di Maraia

AvellinoToday è in caricamento