rotate-mobile
Mercoledì, 27 Settembre 2023
Politica

Rapporto Gimbe, Petitto: "Per la Campania nuova fotografia del fallimento della gestione De Luca"

A distanza di pochi giorni dai dati consegnati dal rapporto “Crea sanità”

"In Campania, per l’anno 2022, la percentuale di recupero delle prestazioni sanitarie è pari al 10% (dato Italia 65%). È quanto si evince dall’analisi della Fondazione GIMBE sul recupero, da parte delle Regioni, dell’assistenza medica saltata per la pandemia. In altre parole anche una volta la nostra Regione è “bocciata” nel settore della sanità", queste le dichiarazioni del consigliere regionale della Campania, onorevole Livio Petitto.

"A distanza di pochi giorni dai dati consegnati dal rapporto “Crea sanità”, arriva l’ennesima fotografia del fallimento della gestione De Luca - prosegue -. Il recupero dei ricoveri chirurgici programmati è pari al 22% (dato Italia 66%); la percentuale di recupero degli inviti a screening oncologici è pari al 21% (dato Italia 82%); prestazioni di screening oncologico al 16% ( Italia 67%); prestazioni ambulatoriali è pari al 7% (Italia 57%)".

"Ed ancora, la percentuale del finanziamento rendicontato rispetto a quello assegnato è pari al 35% (dato Italia 69%), mentre quella di committenza alle strutture private accreditate è pari al 37% ( Italia 29%). Numeri incontrovertibili per quel che ne dica qualche amico di De Luca della sanità privata che non conosce, nemmeno superficialmente, la nostra realtà territoriale, conclude Petitto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapporto Gimbe, Petitto: "Per la Campania nuova fotografia del fallimento della gestione De Luca"

AvellinoToday è in caricamento