Raffaele Cannizzaro alla corte di Salvini: è commissario per il coordinamento delle misure a favore delle vittime della mafia

La nomina dell'irpino

Raffaele Cannizzaro ha ricevuto dal ministro Matteo Salvini l’incarico di commissariato per il coordinamento delle misure a favore delle vittime della mafia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Prefetto Cannizzaro, avellinese purosangue, segue alla nomina di Matteo Piantedosi come capo gabinetto. Cannizzaro lascerà pertanto l’incarico ricoperto a Perugia (ha guidato già le Prefetture di Cosenza, Catanzaro e Ancona),  presiederà il Comitato di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso e dei reati intenzionali violenti che esamina e delibera l’accesso al relativo Fondo, si occuperà del programma di informazione delle iniziative di solidarietà e di sostegno in favore delle vittime di mafia. Cannizzaro riferirà sull’attività al presidente del Consiglio dei ministri e al ministro dell’Interno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè: titolare positivo in ospedale

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

  • Vino e architettura, in Irpinia una delle cantine più belle d'Italia

  • Coronavirus in Irpinia, sono 4 i tamponi positivi di oggi: ecco dove

  • Coronavirus in Irpinia, ci sono sei nuovi positivi: ecco chi sono

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento