rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Politica

Raffaele Cannizzaro alla corte di Salvini: è commissario per il coordinamento delle misure a favore delle vittime della mafia

La nomina dell'irpino

Raffaele Cannizzaro ha ricevuto dal ministro Matteo Salvini l’incarico di commissariato per il coordinamento delle misure a favore delle vittime della mafia.

Il Prefetto Cannizzaro, avellinese purosangue, segue alla nomina di Matteo Piantedosi come capo gabinetto. Cannizzaro lascerà pertanto l’incarico ricoperto a Perugia (ha guidato già le Prefetture di Cosenza, Catanzaro e Ancona),  presiederà il Comitato di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso e dei reati intenzionali violenti che esamina e delibera l’accesso al relativo Fondo, si occuperà del programma di informazione delle iniziative di solidarietà e di sostegno in favore delle vittime di mafia. Cannizzaro riferirà sull’attività al presidente del Consiglio dei ministri e al ministro dell’Interno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffaele Cannizzaro alla corte di Salvini: è commissario per il coordinamento delle misure a favore delle vittime della mafia

AvellinoToday è in caricamento