menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Programma di Sviluppo Rurale, si discute ad Avellino

Un’occasione di confronto sulle opportunità contenute nel PSR 2014-2020, un seminario di approfondimento dedicato alle politiche rurali ed agricole della Regione Campania

Un’occasione di confronto sulle opportunità contenute nel PSR 2014-2020, un seminario di approfondimento dedicato alle politiche rurali ed agricole della Regione Campania: l’incontro è in programma per giovedì, 11 febbraio, con inizio alle ore 9.00, presso il Viva hotel di Avellino.

"Il sistema pubblico campano a supporto dello sviluppo rurale. Risultati del PSR 2007/2013 e insegnamenti per il 2014/2020", questo è il titolo dell’appuntamento che sarà aperto dall’intervento introduttivo di Maurizio Petracca, presidente della Commissione Agricoltura del Consiglio Regionale della Campania.

All’incontro, che sarà moderato da Corrado Martinangelo, interverrà Filippo Diasco, direttore generale Politiche Agricole e Forestali della Regione Campania. Le conclusioni saranno affidate a Serena Angioli, assessore regionale ai Fondi Europei. Parteciperanno tutti i soggetti pubblici interessati alle misure contenute nel nuovo PSR.

«Con l’appuntamento di Avellino – commenta Maurizio Petracca, presidente della Commissione Agricoltura del Consiglio Regionale della Campania – si apre il confronto dedicato al nuovo Programma di Sviluppo Rurale inserito nella pianificazione comunitaria 2014/2020. E’ un incontro di sicuro interesse in considerazione del fatto che a breve saranno pubblicati i primi bandi di accesso alle risorse. Per intercettare le opportunità contenute nel PSR, infatti, è necessaria una buona conoscenza dello strumento e delle sue articolazioni. L’incontro di Avellino vuole fornire un contributo in questo senso. Naturalmente, è mio obiettivo avviare un confronto con tutti i portatori di interessi e i soggetti pubblici che potranno beneficiare delle misure contenute nel PSR perché questa programmazione, facendo ammenda dei limiti della precedente, possa rappresentare una vera occasione di sviluppo per il nostro territorio».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento