Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Provincia, Gambacorta distribuisce le prime deleghe ... senza potere

Parte dai rappresentanti di Forza Italia, Nuovo Centrodestra, Udc e Davvero. Il Partito Democratico e Alleanza Civica/Bene Comune devono attendere

Domenico Gambacorta firma i primi sei decreti per le deleghe ai consiglieri provinciali di Avellino, partendo prima da coloro che l’hanno sostenuto durante la campagna elettorale di un anno fa. Del Pd e Alleanza Civica Bene Comune non c’è traccia. Qualche altro giorno e la distribuzione delle cariche (senza potere) sarà completata.

Fa specie leggere il modo bizzarro di chiamare le nuove deleghe. Chi era abituato ai vecchi assessori che potevano decidere, d’ora in poi la musica sarà diversa. Non per sminuire gli stessi che hanno ricevuto l’incarico ma queste deleghe sono di esclusiva collaborazione. In parole povere:  senza potere decisionale. E’ il frutto della cervellotica legge di riordino firmata da Del Rio.

In ordine di decreto il primo ad essere stato firmato è quello di Antonio Aurigemma che dopo la vicepresidenza incassa il Bilancio, la programmazione e le politiche di coordinamento giuridico ed amministrativo del personale.

A Vincenzo Moschella vanno i Trasporti. A Domenico Palumbo l’Urbanistica. A Girolamo Giaquinto l’Edilizia scolastica e il patrimonio, la pubblica istruzione e l'organizzazione dimensionamento istituzioni scolastiche.

A Gianluca Festa tutela e valorizzazione dell’Ambiente, patto dei sindaci per l’energia sostenibile, formazione e rapporti con l’Università.

Infine Luigi D’Angelis viabilità Est/Nord, attività produttive, pianificazione coordinamento Stl. Ma per chi non è avezzo con le sigle Stl sta per sistema turistico. Il vecchio assessore al turismo, direbbe mio nonno.

Qualche altra notte e scopriremo quale delega dovranno gestire (sempre senza potere) i rappresentanti del Partito Democratico e di Alleanza Civica-Bene Comune.

Immagine-36

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia, Gambacorta distribuisce le prime deleghe ... senza potere

AvellinoToday è in caricamento