rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Politica

Pronto Soccorso di Avellino, Festa: "Abbiamo offerto tutta la disponibilità possibile"

Il sindaco del capoluogo afferma: "Se dietro questa azione si celano altri aspetti di carattere politico, a noi non interessa"

Relativamente alle criticità del Pronto Soccorso del Moscati di Avellino, caso arrivato anche all’attenzione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il sindaco del capoluogo Gianluca Festa – a margine dell’incontro tra l’Urban Center Avellino e gli studenti del DiARC dell'Università "Federico II" di Napoli – ha dichiarato quanto segue: “Io vorrei ricordare la nostra posizione rispetto alla questione della proprietà dei terreni. Noi dicemmo che se ritenevano che l’area fosse la loro, per norma non occorreva alcuna autorizzazione comunale. Se, invece, - come noi riteniamo - l’area è del comune, noi ve la concediamo. Sicuramente non potevamo offrire disponibilità più grande di questa. Se, poi, dietro questa azione si celano altri aspetti di carattere politico, a noi non interessa. La norma è molto eloquente a riguardo, non voglio pensar male ma ho esposto la realtà dei fatti” conclude. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronto Soccorso di Avellino, Festa: "Abbiamo offerto tutta la disponibilità possibile"

AvellinoToday è in caricamento