Venerdì, 12 Luglio 2024
Politica

Conclusa la prima fase di Andromeda, Luongo: "Coinvolgiamo i ragazzi nella realizzazione di idee e proposte per le politiche giovanili"

L'Assessore preannuncia gli Stati Generali delle Politiche Giovanili: "Una tre giorni di dibattiti, confronti e questionari al Samantha Della Porta, ai fini della realizzazione di un nuovo spazio giovani"

Presso Casino del Principe, con il workshop "Ridisegniamo il nuovo Samantha della Porta", si è conclusa la prima fase del progetto "Andromeda-Avellino in Fermento", organizzato dall'amministrazione comunale di Avellino.

L'iniziativa è nata allo scopo di illustrare e discutere le idee per la co-progettazione di un nuovo spazio giovani, a partire dai risultati che verranno raccolti dagli Stati Generali delle Politiche Giovanili: ossia, una tre giorni che si terrà al Centro Sociale 'Samantha Della Porta', in un weekend tra ottobre e novembre.

Luongo: "A ottobre-novembre gli Stati Generali delle Politiche Giovanili, tra primavera ed estate il festival culturale-musicale"

L'Assessore agli Eventi, alle Politiche Giovanili e al Patrimonio Stefano Luongo spiega i dettagli dell'iniziativa: "Oggi si conclude la prima fase del progetto Andromeda, relativa alla formazione. A giugno, abbiamo allestito corsi di formazione sul management culturale, destinati a 40 ragazzi e ragazze, i quali, dopo aver frequentato il corso, hanno svolto un ulteriore approfondimento sul mondo dell'autoimprenditorialità presso il partner del progetto, SPICIcon sede a Napoli, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio".

Al contempo: "Oggi iniziamo un'altra fase, ossia quella legata alla partecipazione, con l'obiettivo di coinvolgere i giovani della città di Avellino, fino alla fine dell'anno, nella realizzazione di idee e proposte per le politiche giovanili. Questo tipo di iniziative si svolgerà con gli Stati Generali delle Politiche Giovanili. In quest'occasione, saranno selezionati tre o quattro temi sui quali i ragazzi saranno coinvolti. Vi saranno dibattiti, confronti, questionari (alcuni dei quali già avviati e che, in occasione degli Stati Generali, troveranno la loro massima diffusione), affinché l'amministrazione comunale possa avere una serie di spunti per il restante anno e mezzo di fine mandato sul quale poter lavorare. Il materiale raccolto verrà, inoltre, fornito anche ai 40 ragazzi che si sono formati, in quanto premieremo un'idea di start up culturale, finanziandola con 20mila euro. Una volta presentati i risultati degli Stati Generali, l'obiettivo sarà quello di riqualificare uno spazio pubblico che, attualmente, è individuato proprio nel 'Samantha Della Porta', ma che verrà successivamente stabilito dai partecipanti, in quanto riteniamo che tale spazio non vada calato dall'alto, bensì debba partire dal basso".

"Nel lungo termine, il progetto Andromeda sarà focalizzato sull'organizzazione di due eventi che si terranno ogni anno" conclude Luongo. "Il primo consisterà, appunto, nell'organizzazione degli Stati Generali delle Politiche Giovanili, che si terranno in inverno. Il secondo sarà incentrato su un festival culturale e musicale, quello che è stato annullato due settimane fa a causa del maltempo e che si svolgerà tra primavera ed estate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conclusa la prima fase di Andromeda, Luongo: "Coinvolgiamo i ragazzi nella realizzazione di idee e proposte per le politiche giovanili"
AvellinoToday è in caricamento