menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Primo Presidente della Corte di Cassazione sarà un irpino?

Il Capo dello Stato Sergio Mattarella presiederà la seduta straordinaria del Plenum del Consiglio Superiore della Magistratura

Il Capo dello Stato Sergio Mattarella presiederà la seduta straordinaria del Plenum del Consiglio Superiore della Magistratura convocata per venerdì 22 dicembre alle ore 10.00, con all'ordine del giorno la nomina del Primo Presidente e del Procuratore Generale della Corte di Cassazione.
Per l'incarico di primo presidente è in  pole position Giovanni Mammone, 67 anni, originario di Avellino e ora segretario generale della Cassazione. In Commissione ha ottenuto cinque voti, mentre uno solo è andato a Domenico Carcano, già capo dell'Ufficio legislativo del ministro Orlando. Per quello di Pg, parte favorito Riccardo Fuzio, 67 anni, di Andria (Bari), attualmente avvocato generale alla Suprema Corte: quattro i voti ricevuti in Commissione, a fronte di un solo consenso andato al Pg di Roma Giovanni Salvi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, altri due decessi al "Frangipane"

  • Cronaca

    Sversamento illecito di acque reflue in un fondo agricolo

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, altri tre decessi all'Ospedale Moscati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento