rotate-mobile
Politica

Popolari Uniti: "Con Schlein linea identitaria di sinistra al partito"

"Insieme alla vittoria del D-cx, a trazione FDI, sono conferme evidenti del recupero di caratterizzazioni identitarie, finalmente di nuovo protagoniste nelle formazioni politiche"

"L'elezione di Elly Schlein a segretario del PD dà una linea identitaria di sinistra al partito, chiarendo un equivoco su cui lo stesso si è retto per tutti questi anni. Così come la vittoria del D-cx, a trazione FDI, aveva consegnato una coalizione spinta da un partito con una linea identitaria di destra", così in una nota il comitato irpino dei Popolari Uniti.

"Sono conferme evidenti - prosegue - del recupero di caratterizzazioni identitarie, finalmente di nuovo protagoniste, nelle formazioni politiche. Questa tendenza conferma che il percorso intrapreso lo scorso anno, dando vita ad un movimento per recuperare l’identità popolare, va nella giusta direzione. Sabato 25, a Roma, è stata avviata una Piattaforma Popolare impegnata in un lavoro di ricucitura delle diverse anime del popolarismo, oltre al nostro movimento dei Popolari in Rete, confluiscono l'ex Ministro Fioroni e "Insieme" di Stefano Zamagni".

"La visione popolare, e il conseguente recupero dell'azione politica ispirata alla centralità della dignità della persona, saranno alla base di questo percorso che intende affrontare le sfide della contemporaneità. Esiste una eccezionale opportunità storica che va colta e per la quale vanno profusi tutti gli sforzi possibili", concludono i Popolari uniti irpini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Popolari Uniti: "Con Schlein linea identitaria di sinistra al partito"

AvellinoToday è in caricamento