rotate-mobile
Politica

Piantedosi ministro dell’Interno, Giuditta: “Un vero uomo delle istituzioni, un irpino fiero delle sue origini”

Nel giorno del giuramento al Quirinale, così saluta la nomina del prefetto Matteo Piantedosi a ministro dell’Interno, il sindaco di Summonte, Pasquale Giuditta

“Un profondo conoscitore delle Istituzioni, un vero servitore dello Stato, ma anche un irpino fiero delle sue origini”. Nel giorno del giuramento al Quirinale, così saluta la nomina del prefetto Matteo Piantedosi a ministro dell’Interno, il sindaco di Summonte, Pasquale Giuditta.

“La designazione di Matteo – fa notare il primo cittadino – è motivo di vanto per l’intera provincia di Avellino. Piantedosi è profondamente legato alle sue origini: Pietrastornina, la fascia del Partenio, l’intera Irpinia. Le sue straordinarie doti professionali e umane, ne sono certo, caratterizzeranno il mandato al Viminale. Piantedosi è un vero uomo di Stato. Farà benissimo per il Paese, farà bene per la nostra terra. A lui giunga il caloroso e fraterno abbraccio della terra natìa”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piantedosi ministro dell’Interno, Giuditta: “Un vero uomo delle istituzioni, un irpino fiero delle sue origini”

AvellinoToday è in caricamento