rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

Il Pd scarica Festa e la sua squadra: "La gente ha votato me, non il partito"

Il sindaco di Avellino ha risposto alla decisione del Pd, giunta nella serata di ieri: "La mia unica priorità è fare il sindaco"

Il sindaco Festa e la sua squadra non fanno più parte del Partito Democratico. Questa è stata la decisione del commissario provinciale del Partito Democratico, l’onorevole Michele Bordo, che ha fatto seguito ad ricorso alla commissione regionale di garanzia del Pd Campania del 17 febbraio scorso, notificato per conoscenza all’organo commissariale. Nella giornata di oggi, a margine del  sit-in avvenuto davanti ai cancelli della ex Novolegno per rilanciare le ragioni della crescita e dello sviluppo della Valle del Sabato, il primo cittadino del capoluogo ha affermato quanto segue: 

"Ovviamente rispondo a questa decisione con il sorriso. La gente mi ha votato per fare il sindaco, non per il partito. E fare il sindaco è la mia unica priorità. Lascio agli altri questo tipo di problematiche. A me, onestamente, non interessa". 

Chiesta la cancellazione di 18 amministratori della città di Avellino

Richiesta la cancellazione dall’anagrafe degli iscritti e dall’Albo degli elettori del Pd di 18 amministratori comunali della città di Avellino, in quanto ricadenti nella fattispecie indicata all’art. 4, comma 9, dello Statuto del Partito Democratico? “Verificato che i suddetti cittadini ricoprono attualmente la carica di Amministratori comunali e sono aderenti a Gruppi consiliari diversi da quello del Partito Democratico, in applicazione dell’art. 4, comma 9, dello Statuto del Pd”, il commissario ha deliberato “la non certificazione e la conseguente cancellazione dall’anagrafe degli iscritti e dall’Albo degli elettori del PD dei seguenti cittadini che risultano essersi iscritti on-line al Partito Democratico per l’anno 2021: Cosmo Antonio, Cucciniello Giovanni, Cucciniello Teresa, De Renzi Antonello, De Simone Elia Virginio, De Vito Francesca, Festa Gianluca, Gaeta Gianluca, Genovese Antonio, Guerriero Diego, Maggio Ugo, Mazza Marianna, Nargi Laura, Negrone Giuseppe, Preziosi Luigi, Spiniello Mario, Tomasetta Jessica e Vecchione Giovanna”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pd scarica Festa e la sua squadra: "La gente ha votato me, non il partito"

AvellinoToday è in caricamento