menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Toni ironici tra Festa e il Governatore, De Luca: "Bevo coca-cola, poi mi offri la granita"

Dopo gli screzi a seguito dei cori da stadio a via De Conciliis il disgelo tra i due politici

Un simpatico scambio di battute quello avvenuto ieri tra il sindaco Gianluca Festa e il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca. Sembra che dopo gli screzi degli ultimi mesi finiti sulle cronache nazionali a causa degli assembramenti e dei cori da stadio contro Salerno avvenuti a via de Conciliis, tra i due amministratori sia tornato il sereno. 

Come riporta il giornalista Antonello Plati su Il Mattino, a margine dell'inaugurazione al Polo Giovani Festa e De Luca si sono salutati amichevolmente davanti al banchetto organizzato per la cerimonia.

Lo scambio di battute 

«Adesso bevo la coca-cola, poi mi offri la granita quando il Comune dà l'autorizzazione per aprire il bar». Scherza De Luca riferendosi alla licenza che il Comune dovrà concedere al Polo per l'apertura di un punto ristoro. "Non c'è problema". Risponde Festa con il sorriso che lo contraddistingue.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento