rotate-mobile
Politica

Osservatorio sui rifiuti, prende il via l'attività

L'organo regionale è diretto dall'ex senatore irpino De Luca

Il prossimo, 20 febbraio, nella sede dell’Osservatorio Regionale sulla Gestione dei Rifiuti in via De Gasperi a Napoli, alle ore 10,30 sarà effettuato il sorteggio per la scelta di due dei tre esperti nelle materie ricomprese fra le attività ed i compiti dell’O.R.G.R. per i profili giuridico amministrativi e tecnico/scientifici provenienti dal settore pubblico o privato, chiamati a partecipare al Consiglio Direttivo come componenti esterni, ai sensi dell’art. 4 del Disciplinare.

In particolare, lunedì saranno scelti: un esperto di gestione ed amministrazione dei servizi pubblici locali ed in particolare di gestione del ciclo integrato dei rifiuti – Amministrazione e gestione dell’ambiente e un esperto in gestione delle problematiche giuridiche e amministrative ambientali ed in particolare di quelle attinenti al ciclo integrato dei rifiuti – Giurista dell’ambiente.

Sono in corso le procedure di selezione per l’individuazione di un esperto di economia ambientale con conoscenza degli strumenti economici per le politiche ambientali, economia circolare o dell’economia dei rifiuti – Economia Ambientale.

Presieduto dal sen. Enzo De Luca, del Direttivo fanno parte?l’Assessore Regionale all’Ambiente, il Presidente della Commissione all’Ambiente del Consiglio Regionale, il Direttore Generale all’Ambiente della Giunta Regionale e il Direttore Generale dell’ARPAC.

L’Osservatorio (ORGR) è stato riorganizzato per conferire la massima trasparenza all’intero ciclo integrato dei rifiuti in Campania, rendendo visibili e tracciabili le filiere e il sistema che l’aggiornato Piano dei Rifiuti ha ridisegnato.

L’ORGR collegherà i territori e le autonomie locali con il governo regionale, fotograferà l’andamento dei servizi nell’economicità e nell’efficacia, consentirà al governo regionale di rilevare e correggere ogni criticità. In questo contesto, raccoglierà i dati relativi a fenomeni e forme di penetrazione della criminalità organizzata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osservatorio sui rifiuti, prende il via l'attività

AvellinoToday è in caricamento