rotate-mobile
Politica Montefalcione

Oggi compie 90 anni l'ex Presidente del Senato Nicola Mancino

Traguardo importante per uno dei più importanti esponenti politici irpini: dai primi anni in politica alla Democrazia Cristiana fino alla Vicepresidenza del Consiglio Superiore della Magistratura, passando per l' l'approvazione della legge 205/1993 che condanna gesti, azioni e slogan legati al nazifascismo

Oggi è un giorno importante per Nicola Mancino. L'ex senatore della Repubblica Italiana, che vanta una lunghissima carriera politica e numerosi incarichi conseguiti dal 1971 a oggi, compie 90 anni.

Una vita spesa per la politica

Nato a Montefalcione il 15 ottobre 1931, figlio di un ferroviere, Mancino si laurea in giurisprudenza e, dopo aver conseguito il titolo di studi, si dedica per poco tempo all'avvocatura. Ben presto, infatti, diventa esponente della Democrazia Cristiana, entrando nella cerchia di Fiorentino Sullo.

A inizio anni Settanta, ottiene il primo, importante incarico, quello di Presidente della Regione Campania in ben due occasioni (1971-72 e 1975-76). Sempre nel 1976, diventa Senatore della Repubblica Italiana, carica che conserverà per ben 30 anni, fino al 2006. Mancino è stato, inoltre: Presidente del Senato nella 13^ legislatura, Ministro dell'Interno dal 1992 al 1994, Presidente della 1^ Commissione Affari Costituzionali del Senato della Repubblica, e, infine, dal 2006 al 2010, vicepresidente del Consiglio superiore della magistratura.

Mancino viene, inoltre, ricordato per l'importante contributo nell’approvazione della legge 205/1993, la cosiddetta “legge Mancino”, che condanna gesti, azioni e slogan legati al nazifascismo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi compie 90 anni l'ex Presidente del Senato Nicola Mancino

AvellinoToday è in caricamento