Movimento Nazionale per la Sovranità, Cerreto: "Morano personalità di grande spessore politico"

Il portavoce nazionale del MNS soddisfatto per la scelta del centro-destra di candidare sindaco Sabino Morano

Il portavoce nazionale del Movimento Nazionale per la Sovranità, avv. Marco Cerreto, esprime il più fervido compiacimento per la scelta compiuta dal centro destra del capoluogo irpino di puntare sulla figura di Sabino Morano quale candidato sindaco per le amministrative del 10 Giugno prossimo. 

A tal proposito ha dichiarato “Conosco Sabino da oltre 20 anni, se pur giovane, posso certificare che egli possiede le categorie della politica come pochi, ha trascorso gli anni della gioventù cimentandosi con la militanza e le scuole di formazione che hanno contribuito sostanzialmente a saldare i suoi valori morali e politici, nel prosieguo ha avuto modo di cimentarsi con dinamiche amministrative di alto rango e sperimentare il vasto campo del partenariato che oggi lo mettono in condizione di ambire a pieno titolo e con un notevole bagaglio esperienziale a rappresentare l'offera politica del centro destra per il futuro di Avellino. Ma sopratutto ha dimostrato , nel periodo più buio del centro destra di saper mettere in moto, un meccanismo di partecipazione ed inclusione capace di divenire non solo punto di riferimento na laboratorio politico di idee e proposte non solo per l'Irpinia, ma per tutto il mezzogiorno . Un plauso va fatto anche al suo amico di sempre Ettore De Conciliis, nostro coordinatore regionale e componente della direzione nazionale; anche grazie al suo impegno la Lega di Matteo Salvini parteciperà con una sua lista per la prima volta nella storia di un capoluogo campano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una classe dirigente giovane quella che ha voluto questa candidatura, sintesi evidentemente di un lungo e faticoso lavoro, classe dirigente giovane, ma forgiata e ferrata che oggi è pronta a dare filo da torcere agli avversari“

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Violenta aggressione ad Avellino, dipendente di un bar finisce all'ospedale

  • Sole 365 inaugura ad Avellino, ecco le posizioni di lavoro aperte

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento