menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Movimento 5 stelle in campo contro referendum e trivelle

Appuntamento, quindi, domani, sabato 12 marzo 2016, lungo Corso Vittorio Emanuele, angolo Via Dante, dalle ore 17.30 alle 20: in caso di avverse condizioni del tempo il gazebo non si terrà

#SìAcquaPubblica e #ReferendumNoTriv: sono questi i temi che il Meet up di Avellino porterà all’attenzione della città con un gazebo che sarà allestito domani, sabato 12 marzo 2016, lungo Corso Vittorio Emanuele, angolo Via Dante, dalle ore 17.30 alle 20. “Continuano – dichiarano gli attivisti – le nostre campagne informative a sostegno della gestione pubblica del servizio idrico in Irpinia e contro le trivellazione petrolifere in mare sulle quali il popolo italiano è chiamato ad esprimersi il 17 aprile attraverso un referendum abrogativo”. “E’ singolare come a Roma stiano discutendo in Commissione Ambiente della Camera dei Deputati una proposta di legge sulla gestione pubblica dell’acqua frutto del lavoro svolto dall’intergruppo parlamentare Acqua bene comune e sui territori vi siano ancora dubbi in merito. Noi diciamo no, senza se e senza ma, alla privatizzazione, che significa mercificazione di una risorsa naturale e, quindi, collettiva” – proseguono i cittadini che concludono: “Sulle trivellazioni c’è un grande silenzio. Non si vuole che la gente sappia e che vada a votare. Il nostro sospetto è che si stia tentando di boicottare questo momento di democrazia partecipativa previsto dalla nostra Costituzione. Gli italiani devono potersi esprimere sul futuro del nostri mari e, per farlo, devono essere informati”. Appuntamento, quindi, domani, sabato 12 marzo 2016, lungo Corso Vittorio Emanuele, angolo Via Dante, dalle ore 17.30 alle 20: in caso di avverse condizioni del tempo il gazebo non si terrà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento