Monteforte, nuove linee per il Piano Urbanistico Comunale

Consiglio Comunale monotematico con cui il civico consesso ha preso atto delle linee programmatiche del nuovo Piano Urbanistico Comunale.

Si è svolto nella serata di Venerdì il Consiglio Comunale monotematico con cui il civico consesso ha preso atto delle linee programmatiche del nuovo Piano Urbanistico Comunale.

Minor consumo del suolo, riqualificazione del patrimonio edilizio esistente, sviluppo delle infrastrutture e della mobilità, insediamenti produttivi e adeguamenti degli standards e individuazioni delle aree edificabili: sono queste le tematiche principali del nuovo strumento di pianificazione urbanistica del Comune diMonteforte Irpino, che dovrà realizzarsi tenendo conto dello sviluppo sostenibile e le esigenze di tutela ambientale del territorio.

Il modello da cui prendere spunto sarà quello delle cosiddette Smart City, le città che mirano all’ottimizzazione dei servizi e all’interconnessione tra sistemi umani, urbani e tecnologici. Particolare attenzione è stata dedicata anche alla cooperazione extra comunale: i processi partecipativi e le collaborazioni con i comuni limitrofi avranno un valore fondamentale nella definizione di strategie di sviluppo territoriale condivise.

L’occhio del Puc sarà vigile anche in ambito di messa in sicurezza, con particolare riferimento a quelle porzioni di territorio che presentano situazioni di criticità di dissesto idrogeologico. Tra gli altri punti strategici troviamo invece la tutela dell’attività pastorale ed agricola locale, la valorizzazione dei sentieri naturali e l’incentivo al trasporto pubblico, la trasformazione del patrimonio edilizio già esistente, la tutela del patrimonio storico-culturale e la promozione di attività turistiche sostenibili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perturbazione nevosa in Irpinia: ecco tutti i comuni che scelgono di chiudere le scuole

  • In Campania arriva Burian: ondata di gelo e temperature polari

  • Spostamenti per andare dai congiunti e ospiti a casa: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il pizzaiolo Maglione aderisce alla manifestazione pacifica #Ioapro: "Lavorare è un diritto"

  • Nuovo Dpcm: sei regioni in zona gialla, due rossa e il resto in arancione

  • Rientro a scuola, il dottor Iuzzolino scrive alle istituzioni: "Sarete responsabili di eventuali danni"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento